The National, Electric Ballroom

Electric Ballroom è una piccola venue accanto alla tube di Camden, sono andato insieme a Maud per la prima volta a vedere i Silver Mt. Zion, il posto mi aveva subito affascinato per la sua sudata calca intima e dell'apertura ufficiale del tour High Violet avevo una grande aspettativa. Il disco, non si potrebbe dire, l'avevo ascoltato qualche volta, sufficiente per percepire l'atmosfera, ma non abbastanza per avere i pezzi in mente, ad eccezione della prima traccia, maledettamente affascinante e identica ad ogni altro pezzo dei National del quale non si può fare a meno.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=JUhpzyun8SE]

Fatto sta che il concerto scorre via come il precedente che avevo visto a Minehead, per un ATP di quel che sembra un milione di anni fa: si alternano lacrime di estasi commossa, risate da adolescente, brevi momenti di noia subito smentiti dal crescendo coinvolgente.

E poi il bis.

A chi non c'era posso solamente dire che mi ricorderò per sempre della incredulità del bouncer, che perplesso ci chiede se quanto sta accadendo sia normale. Dei metri di cavo del microfono buttati in mezzo al pubblico, per poi scendere nel mezzo ad abbracciarlo. Delle parole gridate "I'm a human being". Di essere là accanto a cantare con tutto l'Electric Ballroom davanti "It’s a terrible love and I’m walking with spiders"...

Read more

A new home

As I moved to London I decided that my old home had to close since it did not represent me anymore. It still exists, and you can find my archive here but, you know, being a great fan of ATP, I can't stop thinking of these few words: don't look back.
I have a new mac, a new flat, a brand new national insurance number, a new passion in programming android applications for mobile, and a good ol' addiction for gigs, good wines and joy for life. So if you like all the above and you have a few minutes to spare, read through and I hope we could discuss about all these things. And I won't promise this blog will be completely in this crappy english.

Read more

Vidivideo: accessing video contents through a semantic structure

Read more